Dolore alla spalla: Claudia, musicista, li risolve naturalmente

Dolori alla spalla

Dolore alla spalla e musica.

Questa testimonianza racconta come Claudia, musicista al flauto traverso, ha risolto efficacemente i dolori alla spalla con un capo di abbigliamento bio funzionale e antinfiammatorio.

I frequenti movimenti ripetuti dei musicisti portano all’insorgenza di dolori e infiammazione muscolare acute che possono inibire in modo significativo la performance artistica.

La normale postura eretta, mantenuta per molte moltissime ore con grande stress delle articolazioni e dei tendini genera sovraccarichi funzionali che tendono a creare i tipici dolori dei musicisti, nello specifico dolore alla spalla e a volte insostenibili infiammazioni acute.

Se il silenzio accompagna le grandi domande dell’Uomo, il 91% degli Italiani dichiara di non poter rimanere senza musica. Noi non vediamo però la fatica e il dolore a cui compositori ed esecutori si sottopongono per farci ascoltare musica di qualità.

Il 75% dei musicisti soffre di infiammazioni e dolore alla spalla, alle mani e del braccio, tra cui tendinite e tunnel carpale; il 76% di disturbi generali a tutta la muscolatura.

Dolori spalla e braccia dei musicisti


Suonare in modo professionale è infatti una attività ad altissima intensità che se non opportunamente gestita potrebbe generare per i musicisti dolori e infiammazioni articolari e muscolari invalidanti: 


''La più frequente malattia professionale e dolore dei musicisti è conseguente al sovraccarico dei muscoli e tendini, usati oltre i limiti fisiologici.

Le infiammazioni creano dolore alle braccia, dolore ai tendini, spalla dolorante, tunnel carpale e distonia focale” cita la dottoressa Rosa Maria Converti (Sol Diesis, Fondazione Don Gnocchi, Milano)


Claudia, professoressa di musica al Conservatorio di Verona, che sta usando i capi NOAcademy per gestire il suo dolore alla spalla, ci racconta la sua vita quotidiana di professionista e docente: 




“3 ore di studio, di solito il mattino, e 6-7 ore di lezione ai miei allievi, tutte in piedi. Il mio flauto pesa 700 hg e tutto il fisico è sollecitato.

Se non si fa attenzione, si tende a chiudersi e ingobbirsi: lo sguardo tende a guardare lo strumento e tutto il corpo a seguirlo, con uno postura scorretta e prolungata nel tempo.

I miei problemi sono il mal di spalla e alle cuffie dei rotatori, con rischi di periatrite.”

Claudia fa una estrema attenzione e segue regole chiare per mantenersi nella migliore forma fisica e prevenire il dolore alla spalla e al braccio che potrebbero compromettere seriamente la sua professione di musicista:

  • riscaldamento mirato prima di suonare, non solo quello progressivo allo strumento, ma anche di allungamento muscolare della parte interessata,

  • evitare lunghi periodi di esecuzione, prendendosi della pause ogni 40-50 minuti

  • adottare una postura corretta, in un ambiente ergonomico

  • non sottoporsi a brutali variazioni nel ritmo di lavoro, cercando di mantenere un'attività minima anche nei periodi di riposo

  • facilitare la morbidezza della muscolatura, ed evitare ogni possibile contrattura, aumentando la naturale irrorazione dei fasci muscolari,

  • prevenire le infiammazioni aumentando l’ossigenazione delle cellule ed accelerando l’attività dei macrofagi, per contrastare ogni possibile rischio.

"Da quando uso la t-shirt NOAcademy, il dolore alla spalla è quasi completamente scomparso.

La indosso circa un’ora prima di iniziare a suonare e tiene la muscolatura delle spalle e delle braccia sciolta e morbida, evitando che si infiammi e che crei quel dolore che prima mi bloccava per giornate intere.

Mi è stata consigliata da una amica, lei pianista e anche lei con dolori alle articolazioni e muscoli della spalla, che aveva trovato un beneficio importante all’uso di questi capi.

Ormai li uso sempre e non riesco a farne a meno".

dolore alla spalla


Focus sulla infiammazione e dolore alla mano del musicista

 

infiammazione e dolore delle mani di un musicista

Il musicista è molto esposto alle infiammazioni e forti dolore alle mano a causa di un sovraccarico ai tendini e ai muscoli delle mani a seguito di esecuzioni artistiche che potrebbero essere protratte per ore consecutive.

Le principali cause del dolore sono le conseguenze di posture errate, strumenti non ergonomici e soprattutto nei frequenti microtraumi ripetuti a volte per ore consecutive e sovraccarichi funzionali.

L'utilizzo intenso crea una usura dei tendini che crea un dolore intenso.

Le principali infiammazioni e dolore alla mano sono dovute a:

Tendiniti

• Compressioni Nervose

• Crampo del musicista

• Malattia del virtuoso


Dolore alla spalla e alle mani nei musicisti

 

Il Maestro Mario Brunello con un paio di guanti senza dita proposti da NOacademy contro le infiammazioni e i dolore alla mano, dopo una sua straordinaria esecuzione tenuta all’Accademia Perosi a Biella (Novembre 2018). Anche il Maestro Brunello trova grande conforto dall'utilizzo della tecnologia fotochimica bio funzionale NOAcademy applicata ai guanti.

Il dolore alle mano del musicista può essere fortemente contrastato con guanti bio funzionali che accelerano la micro circolazione e riattivano ossigenazione del sangue e degli arti, la flessibilità e mobilità degli arti superiori, soprattutto se usati immediatamente dopo l'esecuzione.

Scopri l'abbigliamento NOAcademy per prevenire patologie del musicista, patologie del chitarrista, tendinite del chitarrista e posture del flauto traverso.

dolore alla spalla

 

Dolore alla spalla: interessante link di approfondimento

Ossido nitrico e infiammazione: interessante link sul nostro blog