Mani e piedi freddi, cuore caldo?

Mani e piedi freddi

Mani e piedi freddi cuore caldo?

I vecchi e la saggezza popolare, per una volta sbagliano: la verità è: mani e piedi freddi cuore freddo.

Una suggestione?

Lo psicologo Prof. L. Williams, University of Colorado, ha effettuato nel 2007 due studi pubblicati da Science
 per verificare la logica scientifica tra arti freddi e animo freddo.

Lo studioso ha messo nelle mani di 41 volontari, essi inconsapevoli, una tazza di caffè caldo o un bibita fredda e ha chiesto loro, successivamente, di giudicare un estraneo con cui erano entrati in relazione.

In modo sorprendente, le persone che hanno tenuto in mano il caffè caldo hanno dato giudizi emotivi “caldi” (socievole, affettuoso, generoso) rispetto a giudizi “freddi” di chi ha tenuto in mano il liquido “freddo” (distaccato, normale, interessato).

Un test successivo, su 53 persone, sempre con materiale caldo o freddo tra le mani, ha evidenziato che il 54% di chi aveva in mano qualcosa di caldo avrebbe volentieri regalato un buono sconto ad un amico verso il 25% di chi maneggiava qualcosa di freddo.

Mani e piedi freddi possono essere evitati?

Mani e piedi caldi sono la conseguenza di una corretta irrorazione sanguigna, vascolarizzazione ed efficiente e costante trasporto di sangue caldo ossigenato alle cellule periferiche delle nostre dita, responsabili del contatto fisico con il mondo immediato attorno a noi. La sindrome di Raynaud è una malattia anomala che contrasta questa necessità del giusto calore alle mani.

Le mani calde, quindi morbide e sensibili, esaltano la loro tipica funzione tattile e ci permettono di avere una visione più reale, efficace e armonica del mondo fisico vicino a noi. Soprattutto: positiva.

Quindi, potendo, è molto meglio avere un cuore caldo.
In senso emotivo, ovviamente.

Come fare per evitare piedi e mani sempre freddi?

Tra i naturali rimedi possibili suggeriti dalla medicina tradizionale ce ne sono alcuni banali, altri scomodi, qualcuno un pò più intelligente per scongiurare mani e piedi sempre freddi.

Tutti però richiedono un cambio, a volte drastico, nello stile di vita:

  1. Immergere le mani in acqua tiepida
  2. Mantenere le mani sempre al caldo
  3. Muovere le dita e battere le mani per facilitare la circolazione
  4. Ridurre, quando possibile, lo stress
  5. Fare movimento regolare per mantenere elevata la circolazione sanguigna
  6. Esercizi di respirazione profonda
  7. Smettere di fumare
  8. Seguire una dieta sana

Se il desiderio è dimenticare il freddo a mani e piedi, non sempre si ha la possibilità, il tempo, la voglia o il danaro per poterlo fare con questi metodi tradizionali.

Ossido Nitrico localizzato come contrasto a mani e piedi ghiacciati.

Utilizzando l’abbigliamento NOAcademy è possibile non cambiare nulla.

I guanti e le solette bio funzionali inducono ad una maggiore produzione di ossido nitrico, a livello localizzato, nelle mani e nei piedi freddi ri attivando il calore in modo estremamente veloce.

Per ristabilire la giusta relazione mani e piedi e cuore sempre caldi, scopri la soluzione che fa per te

mani e piedi freddi

 

 

Piedi e mani fredde: interessante articolo di Valori Normali


Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima della pubblicazione.