LA TECNOLOGIA PER CONTRASTARE DOLORE E STANCHEZZA MUSCOLARE CON MECCANISMI BIOLOGICI NATURALI

Tecnologia fotochimica NOAcademy

Come funziona la nostra tecnologia

La prima cosa che abbiamo capito è che mettendo acqua distillata a contatto con i nostri tessuti tecnologici - strutturati per contenere una speciale miscela di ossidi - si scatenava qualcosa che i biochimici chiamano “efficienza delle mesostrutture”.

Ossia si poteva imprimeva alle molecole d’acqua una energia vibrazionale di potenza capace e sufficiente ad attivare meccanismi biochimici nell’organismo umano.

A supporto di questo, un importante studio - pubblicato nel 2008 su The Journal of Chemical Physics - ne ha razionalizzato la logica scientifica.

Dopo queste prime conferme, per quanto piccole per noi straordinariamente importanti, abbiamo migliorato e potenziato il contenuto tecnologico per ottenere una omogenea, stabile, efficace e completamente naturale reazione biochimica nell’organismo tesa a generare una sovrapproduzione di Ossido Nitrico, nella sua formulazione spontanea eNOs.

L’ossido nitrico, anche definita "Molecola della Vita", è una piccola molecola composta da una molecola di azoto e una di ossigeno, della vita di 3 secondi.

L'ossido nitrico è stato oggetto di un premio Nobel per la medicina nel 1998, data la sua straordinaria l’importanza scientifica. È presente ovunque nell’organismo ed è origine di straordinari benefici.

Luis Ignarro, titolare del Premio Nobel, ha sostenuto:

"Ci sono pochissime cose nel corpo che l'ossido nitrico non può mettere in ordine".

La rivista americana Science ha dedicato nel 1992 all’ossido nitrico una copertina e dal quel momento ogni anno vengono pubblicati migliaia di studi.

copertina science ossido nitrico riduzione dolore

L’ossido nitrico, purtroppo, decade in modo estremamente veloce con l’età.

Siamo fieri di saperlo reintegrare in modo semplice, naturale e senza alcun cambio nello stile di vita, tramite capi di abbigliamento bio funzionali che ne aumentano l'auto-produzione fino al +70% già nella prima ora di applicazione dei tessuti sulla pelle.

invecchiando, produciamo sempre meno ossido nitricomaggiore produzione di ossido nitrico

 

Bibliografia:

Department of Molecular Medicine, Ewha University, South Korea, 2013
Word Scientific, Taipei Medical University, Taiwan, 2009
Department of Internal Medicine, Kagoshima University, Japan 2001
Department of Internal Medicine, Kagoshima University, Japan 2005
Molecular and Clinical Medicine, University of Dandee, Australia, 2018