Per contrastare le infiammazioni muscolari Cristina, tennista, ha applicato il Protocollo Recovery Braccio

Cristina Saba: testimonianza tubolare NOacademy per infiammazioni ricorrenti tennista
 
 
SKYRUNNER Rafael Aquino Leal tested the Invel pants in extreme conditions
NOacademy - testimonianza di Cristina Saba

Cristina vive a Rapallo, si occupa di digital marketing e da un anno svolge anche attività commerciale. Lo si può intuire velocemente dalla voce chiara e pulita, coinvolgente e sorridente. Il tratto è fermo e gentile, esercitato negli anni ad ascoltare anche con gli occhi il proprio interlocutore per offrire le migliori soluzioni. Ha partecipato e contribuito alla velocissima crescita dell'azienda IT per cui da più di 20 anni lavora, oggi composta da quasi 100 dipendenti.

NOacademy - testimonianza di Cristina Saba

Appassionata di sport, ha giocato da giovanissima a pallavolo, ha frequentato diversi corsi di fitness in palestra e condivide con due amiche la passione per il trekking.

Ma è dalla fine degli anni ’90 che ha trovato nel tennis il proprio sport ideale, fonte di soddisfazione e divertimento: è un’atleta iscritta FIT, partecipa sempre e con qualche soddisfazione a diversi tornei tennistici amatoriali.

Gioca mediamente 3 ore ogni settimana, di più nei mesi estivi per approfittare dei diversi tornei. Quando gioca, non molla: agonista vera, vuole vincere punto per punto, lasciando campo sempre con estremo fastidio.

 
 
 

La testimonianza di CRISTINA SABA

Quando è sbocciata la passione per il tennis, Cristina ha preferito la presa diretta, saltando qualche lezione che forse avrebbe potuto esserle invece utile.

La conseguenza è stata un’impostazione in parte scorretta che ha portato ad un utilizzo non perfetto del braccio e della mano. Da qui, la tendenza ad accusare dolori e infiammazioni dell’intera catena cinetica superiore, fino alla spalla.

Per giunta, il lavoro continuativo in ufficio con il mouse del computer non l’aiuta, anzi peggiora lo stress muscolare.

Per risolvere il problema il marito ha deciso di regalarle un paio di guanti senza dita REMEDIUM ed un tubolare "avambraccio-gomito-polpaccio" multiuso SPORT, che aveva scoperto grazie a un amico.

Cristina ci racconta.  

“Tendenzialmente non credo a queste tecnologie innovative e impiego molto a sdoganarle. Ma l’infiammazione iniziava a crescere e la stagione tennistica estiva premeva. Non volevo rinunciare a misurarmi e divertirmi in incontri singolari e doppi con amici e avversari.

“Ho usato i guanti ed il tubolare di notte, per qualche sera prima di un torneo per me importante e poi solo il tubolare durante gli incontri. Ho giocato quattro ore la domenica, due lunedì e due martedì - assicuro, con elevata intensità.
 

“Non solo ho ridotto i dolori che stavano arrivando ma, nonostante lo stress muscolare intenso, non ho avuto nessun fastidio.

Ho anzi ritardato sensibilmente il momento di comparsa della fatica: raramente ho giocato così a lungo e con così elevata efficienza.

Nell’immagine sopra: Cristina indossa durante un torneo il tubolare con tecnologia di bio-stimolazione della produzione di Ossido Nitrico.

Nell’immagine sopra: Cristina indossa durante un torneo il tubolare con tecnologia di bio-stimolazione della produzione di Ossido Nitrico.

Tubolare "avambraccio-gomito-polpaccio" multiuso SPORT - SINGOLO
39.00 59.00
Taglia:
Colore:
Quantità:
Aggiungi al carrello

“Adesso indosso regolarmente il tubolare prima della competizione e quando scendo in campo: obiettivamente, è un buon alleato.

“Il tubolare si fa notare e genera grande curiosità tra i miei avversari: non ho problemi a raccontare come io stia meglio e come sia possibile recuperare fatica e stress semplicemente indossando un capo tecnico - anche se con caratteristiche decisamente particolari”.

 
 

La tecnologia con cui sono realizzati i tessuti di questi capi sportivi induce ad una sovrapproduzioni di Ossido Nitrico (+89%) direttamente nell’endotelio (e-NOs): se indossati immediatamente dopo la competizione, attivano istantaneamente i processi di riparazione cellulare e riducono in modo significativo l’impatto dei DOMS.

Scarica gratuitamente il protocollo adottato da Cristina per applicare questa strategia al recupero della fatica muscolare del braccio con l’abbigliamento bio-funzionale raccomandato NOacademy


FOCUS SUL PRODOTTO UTILIZZATO DA CRISTINA:

Tubolari Invel MIG3

Il tubolare "avambraccio-gomito-polpaccio" è un efficace alleato per aiutarti a ridurre il dolore, utilizzandolo come strumento terapeutico coadiuvante non invasivo.

Semplicemente indossandolo, aziona un’energia vitale del tutto naturale in grado di stimolare effetti terapeutici e benessere in modo naturale, delicato e non invasivo.

Basta il normale contatto del tessuto del tubolare per stimolare un aumento di produzione naturale di Ossido Nitrico (+89%) e attivarne i benefici quando indossato:

  • migliora micro-circolazione e irrorazione dei tessuti (+88%)

  • coadiuva all’attenuazione dei dolori cronici

  • riduce il gonfiore (-61%)

  • migliora funzionalità e mobilità

  • riduce la fatica generata da attività ripetitive

  • promuove il rilassamento muscolare

  • rende più efficiente la muscolatura
     

Queste cose meravigliose sono possibili grazie alle straordinarie proprietà di una molecola che il nostro corpo produce con un processo assolutamente naturale: l’Ossido Nitrico.

L’Ossido Nitrico regola la vasodilatazione, promuove la micro-circolazione sanguigna e rende efficiente l’uso dell’Ossigeno da parte dei tessuti cellulari. Tra i benefici, c’è l’aiuto alla rimozione delle sostanze che causano dolore cronico provocando una sensazione analgesica.

 
 

Il tubolare è un accessorio versatile e multiuso: può essere indossato in modo intercambiabile sugli arti superiori (polso/avambraccio e articolazione gomito) o inferiori (caviglia/polpaccio).

Per approfondire: come ridurre dolore e infiammazione indossando un capo bio-funzionale >


I capi bio-funzionali che Cristina sta usando portano l’energia e i benefici unici dell’Ossido Nitrico nella sua vita attiva.

Se desideri provare il tubolare o altri capi, ottieni subito lo speciale Codice Sconto Welcome ed usalo in fase di acquisto nell’e-shop.

Se hai un codice partner, utilizzalo al momento dell'acquisto inserendolo come uno sconto.

 
 
 

Capi con tessuti bio-funzionali selezionati per il Tennis e gli sportivi

 
 
 

Per approfondire:

Migliorare nel tennis

Migliorare nel tennis

I capi di abbigliamento bio-funzionale portano grandi benefici alla prestazione

Tennis-prevenzione-infiamazione-epicondilite-braccio-tennista.jpg

Gomito del tennista

3 ruoli chiave dell’Osiido Nitrico per la guarigione

Recuperare la fatica giocando a tennis

Recuperare la fatica

Nuove soluzioni per il recupero della fatica e la prevenzione delle infiammazioni

Accelerare il recupero muscolare nello sportivo

Accelerare il recupero

Protocollo per il recupero della fatica muscolare degli arti inferiori

 
 
 
 
 
 
 

Leggi altre testimonianze di chi utilizza con successo i capi di abbigliamento bio-funzionale raccomandati NOacademy: