Carrello 0
Carrello 0
 

Polpacci, piedi, caviglie e talloni sono sollecitati nelle discipline della corsa e nella camminata sportiva.

Per molti atleti o appassionati, sono tra i punti più dolenti: sia durante l'esercizio fisico (sensazione di affaticamento, indolenzimento muscolare e dolori alle articolazioni) sia dopo l'allenamento intenso (gonfiore e muscoli doloranti nel recupero - i cosiddetti DOMS, acronimo di "Delayed Onset Muscle Soreness”, oppure possibili infiammazioni - principalmente fasciti, talloniti, tendiniti, sindrome del tunnel tarsale o della spina calcaneare, che provocano un dolore - lieve o violento - che limita il movimento e la continuità dell’allenamento).

 
 

Quante persone poi lamentano stanchezza dei piedi, gonfiore e pesantezza alle gambe, specialmente a fine giornata?

Purtroppo è una sensazione davvero spiacevole che spesso coinvolge sia chi deve stare in piedi molte ore, sia chi svolge attività particolarmente sedentarie: tutte situazioni che creano condizioni sfavorevoli alla circolazione sanguigna e che rallentano il ritorno del sangue venoso dagli arti inferiori, con il risultato di accumulare liquidi negli spazi intracellulari di tessuti e muscoli. 

 
 

Gambe pesanti, piedi gonfi, caviglie e talloni doloranti: come è possibile contrastare questi fenomeni fastidiosi?

Per avere piedi in salute e gambe efficienti, l'irrorazione sanguigna gioca un ruolo chiave.

L'afflusso di sangue favorisce l'adeguato apporto di Ossigeno ai tessuti, elimina le sostanze di scarto (cataboliti) e porta le sostanze nutritive, attivando ed accelerando il metabolismo.

L’efficienza del sistema venoso e linfatico degli arti inferiori è altresì influenzato dalla mobilità del piede, che ne favorisce la circolazione esercitando una compressione sulle strutture vascolari e capillari dei piedi.

Fare movimento, idealmente camminare ed evitare il più possibile abitudini sedentarie, stimola attivamente la circolazione di ritorno dai piedi e polpacci, aiutando l’azione di richiamo del sangue verso l’alto.

visualizzazione flusso sanguigno

Per controllare la vasodilatazione e regolare il flusso di sangue nei piccoli vasi sanguigni, il nostro corpo sfrutta il lavoro di una molecola che viene prodotta naturalmente nell’endotelio, lo strato di cellule che rivestono internamente i vasi sanguigni e linfatici: l’Ossido Nitrico (NO). Tra i sui compiti c’è favorire l’ossigenazione dei tessuti cellulari, difenderci dalle infiammazioni, ridurre il dolore articolare, promuovere la salute di ossa e articolazioni. Qui puoi approfondire perché è una molecola fondamentale per garantire salute e benessere all’organismo e cosa significa avere a disposizione più Ossido Nitrico.
 

L’Ossido Nitrico è un prezioso alleato per chi desidera contrastare i problemi legati alla cattiva circolazione negli arti inferiori: ci aiuta a ridurre gonfiore, dolore e infiammazione, ad aumentare l’efficienza muscolare, migliorando l’apporto di Ossigeno ai tessuti.

 
noacademy-sistema-circolatorio-linfatico-arti-inferiori.jpg
 

Come è possibile migliorare la circolazione del sangue negli arti inferiori in modo naturale?

I benefici dell’Ossido Nitrico a piedi e gambe di chi cammina, corre o al contrario è troppo sedentario.

 

Per migliorare la microcircolazione e rilassare i muscoli indolenziti, in nostro aiuto è arrivato un rimedio pratico ed efficace: le solette che stimolano la produzione di Ossido Nitrico.

Le solette MIG3 Invel sono ideali per alleviare il dolore e per ridurre stanchezza, gonfiore e infiammazione degli arti inferiori, durante l’attività fisica, il lavoro, il tempo libero e prima, durante e dopo lo sport.

Solette Invel MIG3 ultra-sottili: benefici piedi e gambe
 
 
 

BENEFICI:

  • riattivare ed aumentare la circolazione (+88%)

  • rendere efficiente la muscolatura

  • ridurre i dolori articolari e cronici

  • contrastare la stanchezza fisica

  • ridurre la pesantezza delle gambe

  • ridurre il gonfiore cronico

  • migliorare funzionalità e mobilità

Consentono:

  • minor affaticamento (-76%)

  • minore gonfiore (-61%)

  • riduzione dolore piedi e gambe (76%)

Beneficio nella riduzione del dolore indossando solette MIG3 Invel

L’azione terapeutica delle solette Invel ha riconoscimento come Dispositivo Medico CE.

 
Le solette MIG3 Invel sono Dispositivo Medico CE
invel-seal-bio-ceramica-MIG3-200.png

Perché funzionano?

Tutti questi benefici sono possibili perché il materiale con cui sono realizzate le solette stimola e favorisce i processi naturali del nostro organismo che rilasciano Ossido Nitrico, la molecola indispensabile per regolare la vasodilatazione sanguigna.

Le solette sono realizzate con fibre che inglobano nanoparticelle di bioceramica (tecnologia MIG3 giapponese brevettata). Quando sono indossate nelle scarpe, questi materiali hanno la proprietà fisica di catturare il calore generato dal corpo e di rilasciarne l’energia sotto forma di benefici raggi infrarossi medi e lunghi che vengono facilmente riassorbiti dalla pelle attraverso la pianta del piede.

 

Più Ossido Nitrico significa coadiuvare l'attenuazione dei dolori cronici.

Questo processo stimola in modo localizzato la produzione di Ossido Nitrico che favorisce l’aumento della micro circolazione del sangue nei piedi e nella muscolatura degli arti inferiori, con conseguente maggiore disponibilità di Ossigeno, di nutrienti ed una migliore rimozione delle sostanze che causano infiammazione e dolore.

Le solette MIG3 Invel sono tecnicamente uniche: aumentano dell’89% la produzione naturale di Ossido Nitrico stimolandone i benefici dove ne hai più bisogno.

 
 
 
 

Ideali per gambe leggere ed efficienti e piedi in salute

Solette ultra-sottili "MIG3"
69.00 78.00
Taglia:
Colore:
Quantità:
Aggiungi al carrello
 
 
 
 
 

I capi funzionali Invel ti offrono un’azione vincente specifica per gli arti inferiori

Migliaia di persone nel mondo li indossano con soddisfazione durante attività fisica, lavoro, tempo libero e sport, scoprili nell’e-shop:

 
 
 
 

Testimonianze su Ossido Nitrico e abbigliamento funzionale: